Vacone


  • Situato a 517 mt. di altitudine e immerso tra uliveti e macchia mediterranea da Vacone è possibile godere di stupendi panorami


  • Altezza:


    517m s.l.m.

  • Superficie:


    9,19km²

  • Popolazione:


    ~228

La nostra storia


L’origine del toponimo “Vacone” è legato alla dea sabina “Vacuna” e dal fatto che in questi luoghi doveva trovarsi un “Fanum Vacunae” cioè un tempio dedicato alla dea. La presenza più antica del territorio è una villa rustica romana risalente all’incirca al I° secolo a.c. e attribuita tradizionalmente al poeta latino Quinto Orazio Flacco. Le prime notizie documentate su Vacone, compaiono nel 1027 dove il Castello veniva donato all’Abbazia di Farfa. Il Castello è senza dubbio la memoria più imponente del territorio, che ha visto succedersi nel tempo famiglie nobili medievali come gli Orsini, i Caetani, gli Spada e i Marini Clarelli

Vacone


Situato a 517 mt. di altitudine e immerso tra uliveti e macchia mediterranea da Vacone è possibile godere di stupendi panorami e intraprendere rilassanti passeggiate nel verde o impegnativi sentieri sul Monte Cosce. L’abitato arroccato su uno sperone roccioso, conserva l’originario aspetto medievale con vie strette e tortuose. Della vecchia fortificazione resta visibile la porta principale che si apre ai piedi della torre.

Cosa vedere

CHIESA S. GIOVANNI EVANGELISTA

Risale al XII° secolo, ma i successivi e profondi rifacimenti, soprattutto quello del 1539, ne hanno modificato l’architettura romanica iniziale.
La chiesa è caratterizzata dalla navata unica ed ha 5 altari. L’opera d’arte più pregevole è un trittico su tavola a tempera attribuito a Marco Antonio Aquili della scuola di Antoniazzo Romano.


Scopri

IL CASTELLO

Posizionato nella parte più alta dell’abitato, che una volta era completamente racchiuso da una cinta muraria, il Castello è costituito da due edifici, una corte belvedere ed un giardino.
All’interno del giardino, si trova un leccio secolare che per le sue dimensioni è stato segnalato come albero monumentale.


Scopri

IL PAGO

Oasi naturale a circa 1 km. dal centro abitato, il Pago è il misterioso bosco sacro celebrato anche da Plinio il Vecchio.
Questo sito rappresenta per gli abitanti di Vacone qualcosa di profondo, tanto da essere ancora oggi meta e scenario di momenti di festa dell’intera comunità.


Scopri

ROMITORIO S. ORSOLA

Conosciuto anche come Santuario di S. Maria della Pietà, sorge a 806 mt. S.l.m. sul fianco meridionale del Monte Cosce.
L’edificio, costruito nel 1679, è caratterizzato da uno stile essenziale consono alla funzione cui era destinato.
Il Santuario è meta di una processione che sale dal paese nel giorno di Pentecoste.


Scopri

VILLA DI ORAZIO

Il sito archeologico della Cilla di Orazio si trova a circa 1 km dal centro abitato. Si tratta di un impianto di notevoli dimensioni con un’area residenziale riccamente decorata e una vasta zona di produzione agricola.
Ad oggi sono state identificate circa 40 stanze tra cui un peristizio con colonnato e una serie di sale di ricevimento. Al loro interno ci sono pavimenti a mosaico policromi e bicromatici insieme a quantità significative di intonaco dipinto.
Gli scavi hanno rivelato anche un impianto produttivo con 3 torchi oleari, serbatoi di decantazione e una sala di imbottigliamento.


Scopri

Eventi

Suoni e Sapori sotto le Stelle


10 Agosto


E' un itinerario gastronomico che si svolge all’interno del centro storico dove ogni piazza si trasforma in ristorante e luogo di musica


Scopri

Festa d’Autunno


Ultima domenica di ottobre


Nell'ultima domenica di ottobre nell’incantevole scenario del “PAGO” dove si possono gustare le delizie di stagione con polenta, salsicce, castagne e vino novello


Scopri

Mangiare & Dormire

La Casetta di Vacone

Appartamento

Via Latina snc
Booking.com

Le Cantine

Appartamento

Via S.Giovanni 17
Booking.com

Le Colline

Agriturismo

S.S. 313 km. 33,8
0746 676231
info@agriturismolecolline.it

Cucina tipica con prodotti aziendali

Solo per Due

Ristorante

Via Villa d’Orazio, 2
0746 676873
info@soloperdue.it

Cucina rigorosamente italiana

Da Gustare

Olio EVO

Il clima mediamente temperato, la pendenza ideale dei sistemi collinari e l’esposizione ottimale di gran parte degli uliveti consentono di ottenere un olio particolarmente leggero, di colore giallo oro dal sapore fruttato ed aromatico

La Fregnaccia

Semplice impasto di acqua e farina che immerso in olio bollente formano un’appetitosa focaccia resa ancora più gustosa dall’aroma della mentuccia.

I Falloni

Sono sfoglie di pasta lievitata chiuse a forma di filoncini di pane ripiene di foglie di bietola lessata e condite con aglio e olio d’oliva

Padellaccia

Piatto invernale che consiste in un sottile strato di polenta cosparsa di sugo, formaggio e di ritagli di maiale appena macellato

Mappa & Contatti

Pagina Comune


  • Sito Comune

    http://www.comune.vacone.ri.it

    http://www.comune.vacone.ri.it
  • Email Comune

    comunevacone@virgilio.it

    comunevacone@virgilio.it
  • Pec Comune

    segreteria.vacone.ri@legalmail.it

    segreteria.vacone.ri@legalmail.it
  • Ufficio Postale

    0746 676947

    0746 676947
  • Telefono

    0746/676833

    0746/676833
  • Fax

    0746/676930

    0746/676930