Stimigliano


  • Sorge sulla sommità di una collina sulle sponde settentrionali del Tevere, posta di fronte al Monte Soratte e alla sua riserva naturale e al paese di Ponzano Romano, nelle vicinanze della riserva di Farfa-Nazzano


  • Altezza:


    207m s.l.m.

  • Superficie:


    11,38km²

  • Popolazione:


    ~2.317

La nostra storia


Il Palazzo Orsini ha origine strutturale intorno al XIV secolo, per opera dei figli di Giordano Orsini ai quali fu dato il potere su Stimigliano. È molto probabile che il Palazzo sorga sui resti di un'antica villa romana. Esso è costituito da tre corpi principali che si

dispongono a "C" intorno a un cortile interno. Sul lato destro rispetto alla Piazza Vittorio Emanuele, si erge un torrione che è visibile a molti chilometri di distanza. Si accede al palazzo da un antico portale bugnato, gli appartamenti sono decorati con affreschi del XVI secolo, probabilmente della scuola di Taddeo Zuccari. Dal cortile si accede nella cappella gentilizia, inaugurata nel 1595 come riportato sull'epigrafe posta nella cappella stessa. Si può ammirare all'interno un affresco rappresentante la Fuga in Egitto. Il Palazzo non è attualmente visitabile.

Stimigliano


Il paese è conosciuto per essere "la porta della Sabina". Sorge sulla sommità di una collina sulle sponde settentrionali del Tevere, posta di fronte al Monte Soratte e alla sua riserva naturale e al paese di Ponzano Romano, nelle vicinanze della riserva di Farfa-Nazzano. Il nucleo originario del paese è nella parte più alta della collina, mentre il resto del paese e lo scalo si sono sviluppate soprattutto nel secolo scorso con la costruzione della Ferrovia Roma-Ancona (costruita nel 1859 e attivata nel 1864) e della relativa stazione che attualmente serve la linea regionale Orte-Fiumicino.
Il territorio comunale si suddivide su una parte pianeggiante, corrispondente alla Valle del Tevere, e delimitata per alcune parti dal fiume stesso, e dall'entroterra collinare, caratterizzato da numerose coltivazioni di piante d'ulivo.
L'altitudine minima del territorio stimiglianese è di 35 metri sul livello del mare, quella massima è di 225 metri di altitudine.
Dalle terrazze delle piazze paesane si può osservare che il Tevere compie una sorta di avvitamento, "il fiasco", come viene comunemente definito dalla popolazione locale. Le località più importanti del paese sono il centro storico, la salita di San Valentino, Nocchieto (fuori paese, dove è ubicato il cimitero), e lo Scalo.

Cosa vedere

La Chiesa dei Santi Cosma e Damiano

La Chiesa dei Santi Cosma e Damiano, sulla piazza principale del paese, fronteggia il Palazzo Orsini. La sua costruzione risale alla prima metà del Seicento con una struttura a tre navate.


Scopri

Chiesa di San Valentino

Appena fuori dal centro abitato di Stimigliano (in origine Septimiliana), salendo verso il colle si giunge alla Chiesa di San Valentino. L’edificio religioso pare sia stato eretto per volontà della nobile Galla, “patrona” di molte altre chiese in Sabina e nel territorio di Viterbo.


Scopri

Tomba dei Fanciulli

Il sito annesso alla chiesa di San Valentino probabilmente aveva una funzione cimiteriale, tanto che nella sagrestia è stata ritrovata la “Tomba dei Fanciulli”.


Scopri

Tomba degli Affogati

Fuori dalla Chiesa di San Valentino è stata ritrovata la cosiddetta “Tomba degli Affogati“. Era il luogo in cui veniva sepolti i suicidi – di solito persone che si uccidevano gettandosi nel fiume Tevere – che, all’epoca, non potevano ricevere una sepoltura cristiana in un luogo consacrato


Scopri

Eventi

Sagra Dei Dolci


Ottobre



Scopri

Festa San Giovanni Bosco


Giugno



Scopri

Festa dei Giovani


Settembre



Scopri

Mangiare & Dormire

Casa Canipe' Apartment&Breakfast

B&B

Vicolo Magenta 9
339.1133378

Camere non fumatori - Situata a Stimigliano, la Casa Canipe' Apartment&Breakfast offre la vista sulla città, un ristorante e un banco escursioni. Il WiFi è fruibile gratuitamente in tutte le aree.

Il Rosmarino

Ristorante

Voc San Francesco
0765/576473

Cucina tpica

Luxury Relais Cuore Sabino

B&B

Corso Umberto 1
347.1587290

Situato a Stimigliano, il Luxury Relais Cuore Sabino offre la vista sul fiume, biciclette gratuite, un bar, un salone in comune e un giardino. Il WiFi è fruibile gratuitamente
in tutte le aree.

Ristorante Da Lina

Ristorante

Via Nocchieto
0765/576502

Cucina tipica

Da Gustare

"ciambella all'anice" stimiglianese

Prodotto tipico della tradizione locale, dal sapore genuino e rustico, la "ciambella all'anice" stimiglianese, viene preparata con ingredienti semplici, sani e naturali quali farina, olio, sale, vino, anice.
Ciò che la distingue dalle altre ciambelle che si preparano in Sabina, è la mancanza dell'uovo nella preparazione. Un prodotto che è possibile trovare nei forni del territorio e a cui viene dedicata anche una sagra.
L'origine della Sagra della Ciambella nasce con la realizzazione a Stimigliano Scalo, negli anni '30, di una Chiesa dedicata a San Giovanni Bosco, ricavata trasformando e opportunamente riadattando un magazzino della locale Ceramica Sbordoni. La ricorrenza del Santo è il 31 gennaio ma, per tradizione consolidata, si festeggia l'ultima domenica di giugno, facendo coincidere il periodo con il termine della mietitura in cui i contadini del tempo venivano gratificati, dai signori latifondisti dell'epoca, con una grande festa.
Da molti anni, in occasione dei festeggiamenti del Santo, si valorizza questo squisito prodotto, attraverso una Sagra.
Il Comitato organizzatore commissiona, al locale forno artigianale, la preparazione di una certa quantità di Ciambelle che la mattina vengono distribuite dai ragazzi casa per casa, a tutte le famiglie di Stimigliano.

Picchiarelli stimiglianesi con pomodorini datterini e guanciale

Mappa & Contatti

Pagina Progetto Civico per Stimigliano

Sito Sistema Bibliotecario Bassa Sabina

Sito GEOSABINA Cultura e Turismo

Sito Comune


  • Vice Sindaco: Dott Ilario di Loreto

    338.1855344

    338.1855344
  • Carabinieri

    0765 576037

    0765 576037
  • Farmacia Stagni

    0765 576170

    0765 576170
  • Poste Italiane

    0765 577133

    0765 577133