Scandriglia

Monastero Benedettino di San Salvatore Minore

Indietro

Monastero Benedettino di San Salvatore Minore


Alle pendici di Monte Pendente, perfettamente conservato, sorge il monastero benedettino di San Salvatore Minore; da qui è possibile raggiungere un'antica strada di collegamento denominata "Ginocchio du bove", utilizzata un tempo per scambi di merci tra le popolazioni originarie di Scandriglia e Orvinio. Sempre nella zona di Monte Pendente, in località Le mura (Rocca Sollana) sono presenti resti di antiche abitazioni, sorte ad opera delle popolazioni locali nel periodo dell'invasione dei Saraceni (dall'875 al 925).